Cerca

ImpronteDigitali

fogli sparsi e appunti

Categoria

web 2.0

Agenda Digitale Europa

Il rapporto annuale 2012 sullo stato delle TIC in Europa

http://ec.europa.eu/digital-agenda/en/download-scoreboard-reports

Annunci

Banda Larga

Akamai technologies controlla le condizioni del traffico Internet a livello mondiale giorno per giorno in tempo reale. L’ultimo rapporto pubblicato (ottobre-dicembre 2012 ) pone l’Italia al penultimo posto nello sviluppo ed adozione della banda larga e ultra larga rispetto al resto d’Europa. Se consideriamo che Agenda Digitale Europa prevedeva come obiettivo quello di garantire connettività superiori a 30 Mbps per i cittadini europei entro il 2020, il dato italiano che si attesta, secondo l’indagine di Akamai su valori di poco superiore a 10Mbps, ci dice quanta strada c’è ancora da fare. Investire in questo settore vuol dire potenziare le infrastrutture, creare occupazione, favorire lo sviluppo di servizi digitali nella Pubblica Amministrazione.
Vogliamo cominciare dalla Lombardia ad invertire la tendenza ?

http://www.akamai.com/

Didattica con le Mappe Concettuali

J.D. Novak , un accademico statunitense, negli anni ’70 introdusse il termine di Mappe Concettuali per  descrivere un sistema di rappresentazione grafica (un disegno schematico, un quadro riassuntivo) di un ragionamento che abbiamo fatto e che vogliamo comunicare agli altri, sostenendo che questo  sistema comunicativo fosse “ un modo per far emergere i significati insiti nei materiali da apprendere”, in quanto  costringe gli studenti a ” riflettere sulla natura delle conoscenze e sulle relazioni che vi intercorrono”. Da allora l’uso delle mappe concettuali è entrato a pieno titolo nella didattica a scuola fornendo agli studenti un nuovo importante strumento di analisi e apprendimento. Molti software consentono la creazione delle mappe, ne segnalo uno in particolare “ CMapTools” molto versatile e intuitivo messo a disposizione dall’ Institute for Human and Machine Cognition della Florida (US) – IHMC web site

Il software è free e ne esiste una versione client e una server per costruire un vero e proprio server di Cmap per creare “mappe collaborative” su cui è possibile lavorare da più postazioni e diversi utenti.

Institute for Human and Machine Cognition
Download del software

Guida in italiano

Blog su WordPress.com.

Su ↑